Kathy Barnett sbatte i rivali del GOP a un evento chiuso mentre la fiducia del Senato della Pennsylvania si intensifica


I commenti sono arrivati ​​durante un evento con Burnett e il candidato repubblicano a governatore della contea di Bucks, in Pennsylvania. Doug Mastriano. Ai membri dei media è stato impedito di partecipare all’evento, ma una persona che ha partecipato all’evento ha fornito una registrazione alla CNN. Questa non è la prima volta che entrambi i candidati impediscono ai giornalisti di partecipare agli eventi: entrambi continuano a ingannare i giornalisti negli ultimi giorni della loro campagna.
Nel suo discorso di sabato, Barnett ha scelto due dei suoi principali rivali: il famoso chirurgo. Mohamed Oz Ed ex gestore di hedge fund Dave McCormick – Come pseudo-conservatori.

“Hai Mohamed Oz, che non ha mai usato la sua piattaforma pubblica per presentare nessuno dei primi programmi della nostra America. Non lo è mai stato. Ora ci viene detto che è un conservatore MAGA. Mai”, ha detto prima di attaccare McCormick. L’hedge fund che ha guidato in precedenza è con la Cina. “Se ideologicamente non sei a letto con la Cina, non puoi essere a letto con la Cina finanziariamente. … eppure ci dicono che sono conservatori. Fai attenzione”.

Venerdì, McCormick ha descritto la sua missione in Cina come “negoziare” con il Paese, dicendo che “nessuno merita la forza di lavorare fianco a fianco con la Cina come me”.

Barnett ha anche usato parte del suo discorso per rispondere al modo in cui i suoi avversari e i loro super PAC hanno interpretato il candidato in ascesa. UN Test dei fatti della CNN L’annuncio anti-Barnett per American Leadership Action ha rilevato che il Super PAC pro-Oz “distorce notevolmente” le opinioni e gli atteggiamenti passati del candidato collegando il candidato con le convinzioni sul movimento Black Lives Matter e sul razzismo formale nella polizia. Dipartimenti.
“La palude non è solo per i democratici. Non so se lo sai”, ha detto Barnett nel suo discorso, riferendosi al popolare messaggio “filtra la palude” durante la precedente campagna del 2016. Il presidente Donald TrumpA cui Approvazione Oz. “Puoi vedere cosa mi stanno facendo. Non esagero tutto quello che ho detto di me stesso. Non mi sto vestendo bene. Sono progredito molto, corro da 13 mesi, ma sono comportandomi come me. Ieri sono strisciato sotto una roccia.

Ha aggiunto: “Guarda il video che hanno fatto, vero? Non ho mai sostenuto Black Lives Matter. Non ho mai detto che il nostro paese fosse razzista. In effetti, ho sempre detto il contrario, ti ho sempre detto che la mia storia ti mostra fino a che punto possiamo vai come nazione. Siamo qui. “

Il sostegno di Trump a Oz ha provocato una reazione da parte degli attivisti conservatori in Pennsylvania, alcuni dei quali sono stati attratti da Barnett a causa della decisione dell’ex presidente.

Trump ha dichiarato giovedì in una dichiarazione che Barnett non era un candidato valido per la presidenza.

“Kathy Barnett non potrà mai vincere un’elezione generale contro i Democratici di estrema sinistra”, ha detto.

Bornett ha affrontato la questione sabato, concentrandosi sui suoi tweet passati. UN Rapporto della CNN I suoi tweet e le sue apparizioni passate hanno suscitato dichiarazioni anti-musulmane e anti-gay e la falsa teoria del complotto secondo cui l’ex presidente Barack Obama era un musulmano. È un cristiano.

“Nessuno ha parlato dei miei vecchi tweet”, ha detto. “Devono tornare indietro di 10 anni… non un intero pensiero o frase, dimmi solo chi è.”

Barnett ha anche attaccato il presentatore della Fox Sean Hannity, che aveva Osage nel suo show e gli ha chiesto dei suoi tweet passati. Hannity ha detto al pubblico: “Lui e altri stanno facendo esattamente quello che dice la sinistra, seminando disinformazione per sopprimere i nostri voti e rubare le elezioni. Questo è quello che stanno facendo”.

I sondaggi suggeriscono che Barnett è in aumento alle primarie del Senato repubblicano. UN Sondaggio Fox Tutti e tre i candidati sono stati rilasciati questa settimana – Oz, McCormick e Barnett – in un pareggio virtuale, causando confusione e preoccupazione tra i repubblicani che credono che Barnett potrebbe essere un jolly a novembre.

Barnett ha contestato questa ipotesi sabato, sostenendo che i repubblicani spesso commettono errori nella selezione dei candidati.

“Spero che i repubblicani abbiano una storia migliore… Scegliamo le persone che fanno schifo nel raccontare la nostra storia. Lo facciamo”, ha detto. “Scegliamo la stessa età, la stessa età, pensando che otterremo un risultato diverso”.

Commentando le sue critiche, ha aggiunto: “Il problema che hanno con me è che non ho chiesto il permesso. Non ho chiesto il permesso. Sono appena entrato dalla porta principale”.


Leave a Reply

Your email address will not be published.