Timbaland, Swizz ha battuto Sue Thriller per un affare “Verzuz” da 28 milioni di dollari – The Hollywood Reporter


Uno nuovo Ritardo La guerra è in corso. Timbaland e Swizz Beatz hanno intentato causa martedì sera rotoli Hanno un debito di oltre $ 28 milioni dall’aspirante concorrente di TikTok per violazione del contratto.

Timbaland e Swiss Beats hanno lanciato la serie su Instagram nel marzo 2020 dopo lo scoppio della pandemia di COVID-19 negli Stati Uniti. È iniziata come una partita a distanza, con le restrizioni revocate e trasmessa in diretta sulla piattaforma social. Così come Apple Music. Nel corso della serie sono stati presentati decine di artisti, tra cui Snoop Dogg, John Legend, Alicia Keys, RZA e Ludacris. Girato ai Tyler Perry Studios, il combattimento tra le icone degli anni ’90 Brandi e Monica ha portato a più di 1,2 milioni di spettatori.

Nel marzo 2021 Triller ha annunciato la sua acquisizione Ritardo per una somma non rivelata in un accordo che ha reso Timbaland e Swizz Beatz partner nella sua società madre Triller Network.

Ora è chiaro che la somma era a metà dell’ottavo. Deve essere pagato a rate: la prima al termine, un’altra poco dopo e altre due al primo e al secondo anniversario del contratto. Triller ha effettuato i primi due pagamenti programmati, ma la società non ha rispettato il contratto in scadenza nel gennaio 2022, secondo una denuncia presentata presso la Corte superiore della contea di Los Angeles dagli avvocati di Sing Sing & Truben.

Timbaland e Swizz Beatz hanno raggiunto un accordo di transazione e pagamento con Triller a febbraio. Secondo i suoi termini, Triller deve pagare loro $ 9 milioni ciascuno entro e non oltre il 17 marzo (e se la società raggiunge una soglia di finanziamento minima). Dopodiché, Driller pagherà loro $ 500.000 il primo giorno del mese per 10 mesi. Tale termine viene accelerato se la società raccoglie $ 100 milioni di finanziamenti o chiude. La sua proposta di fusione con SeaChange International. Altri $ 120.000 sono stati raccolti in spese legali dai produttori.

Secondo la denuncia, Driller è nuovamente inadempiente sul contratto. Non ha effettuato il pagamento di 18 milioni di dollari a marzo, né la rata mensile di 1 milione di dollari. Timbaland e Swizz Beatz hanno inviato un avviso e una richiesta di pagamento ad aprile, ma Trillor deve ancora pagare.

In particolare, il loro accordo transattivo conteneva una rinuncia alla difesa. Il reclamo cita l’accordo: “Se Driller viola qualsiasi obbligo di pagamento ai sensi del presente Accordo e non riesce a sanare entro cinque (5) giorni dopo aver ricevuto notifica scritta di tale violazione, l’intero importo non pagato dovuto ai sensi del presente Accordo sarà accelerato e immediatamente ritenuto dovuto. Trillor rinuncia e rilascia permanentemente tutte le pretese e le difese di ogni natura, legali ed eque (“Rivendicazioni e difese rinunciate e liberate”) dovute ed esigibili e in connessione con tale violazione. I pagamenti tempestivi sono stati effettuati dal perforatore.

Afferma inoltre che “alla parte prevalente saranno assegnate le ragionevoli spese legali”. Dato che l’unica difesa del Trier ai sensi dell’accordo è il “pagamento adeguato”, è difficile immaginare che entrambi non prevarranno.

Timbaland e Swizz Beatz chiedono un risarcimento danni di $ 28.095.000 più spese e spese legali e interessi di pregiudizio.

Thriller, che ha guadagnato popolarità come app per la condivisione di video, da allora ha raccolto la maggior parte dell’investimento Ryan KavanaghProxima Media e ampliato in eventi dal vivo, tra cui un campionato di boxe chiamato Thriller Fight Club.

Triller non è estraneo al contenzioso Con TikTok E Un duo di podcaste ha dovuto affrontare un’azione collettiva sulla privacy biometrica abbandonata (tra le altre). Nemmeno Kavanagh, che è stato coinvolto in cause legali tra cui il fallito Relativity Media Un caso da investitoriUna disputa contrattuale Contro Netflix e combattere con l’esecutivo estromesso.

Triller non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.


Leave a Reply

Your email address will not be published.