Una domanda persistente mentre l’America si prepara per l’Iran: e per Gio Raina?


Al Rayyan, Qatar — La storia che circonda la squadra nazionale maschile degli Stati Uniti è qualcosa di cui Greg Berhalter vuole smettere di parlare.

Il curioso caso di Giovanni Reena.

L’esterno ventenne è stato un argomento scottante sin da prima dell’inizio della Coppa del Mondo, e non per sua stessa azione. Reyna, figlio del due volte capitano della Coppa del Mondo degli Stati Uniti Claudio Reyna e dell’ex giocatrice della nazionale femminile degli Stati Uniti Danielle Egan, è vicino ai reali del calcio statunitense, una delle giovani stelle più brillanti di una squadra costellata di stelle. Pensa di giocare un ruolo più importante per gli americani in Qatar, ma finora è stato in gran parte assente dal campo.

Raina, che ha 15 presenze, quattro gol e un assist dalla sua prima convocazione nel 2020, non ha giocato la prima partita contro gli americani. Galles è arrivato all’83 ‘contro Inghilterra.

Martedì gli Stati Uniti affrontano la finale dei Mondiali Iran Allo stadio Al Thumama (14:00 ET su FOX e l’app FOX Sports), rimane una domanda: qual è il problema con Raina?

Gio Reyna di USMNT nel suo viaggio personale verso la Coppa del Mondo FIFA 2022

Gio Reyna di USMNT nel suo viaggio personale verso la Coppa del Mondo FIFA 2022

Gli americani hanno bisogno di una vittoria martedì per passare agli ottavi di finale del torneo. L’Iran, d’altro canto, ha avuto bisogno solo di un pareggio per passare agli ottavi di finale dopo aver battuto il Galles 2-0 venerdì.

[For the USMNT, the knockout round has arrived early]

La formazione titolare di Berhalter è stata sostanzialmente la stessa nelle due partite, ad eccezione dell’attaccante. Josh Sergente Iniziato contro il Galles e Haji Wright Ha vinto contro l’Inghilterra. C’è una convinzione che Gesù FerreiraUn terzo vero attaccante in questa rosa potrebbe iniziare contro l’Iran.

Lunedì a Berhalder è stato chiesto come giudicherebbe il gioco dei suoi centravanti e se considererebbe Reina in quel ruolo per dare all’Iran un aspetto diverso. Berhalter ha risposto che Sargent aveva buone possibilità sul palo contro il Galles e Wright ha fatto bene contro l’Inghilterra. Ha ammesso che la sua squadra avrebbe potuto essere migliore in area di rigore, ma “sta all’altra squadra fornire loro un servizio di qualità per concludere alcune occasioni”.

Per quanto riguarda Reina, Berhalder ha detto: “In termini di alternative nella posizione di attaccante, ci troviamo bene con i tre che abbiamo. Non pensiamo necessariamente di aggiungere Gio lì o cristiano [Pulisic] Lì o Timmy Weah Lì o Giordano Morris là. Ci stiamo concentrando di più sui tre in campo”.

[Forget tactics and lineups: For USMNT, it’s about having right mentality]

Il Raina da 6 piedi 1 è un pericoloso giocatore offensivo quando è in salute. È un attaccante intelligente e tecnico con brillanti abilità con la palla ed è diventato il più giovane americano a partecipare alla UEFA Champions League nel 2020 (allora 17), battendo il record precedentemente stabilito da Pulisic. È ampiamente considerato come uno dei più grandi talenti che abbia mai abbellito il football americano.

Nell’ultimo anno, Reina ha subito infortuni che hanno limitato la sua disponibilità per la nazionale durante le qualificazioni e per il suo club di Bundesliga, Borussia Dortmund. Ha giocato nelle ultime tre partite del suo club prima della pausa della Coppa del Mondo e, a tutti gli effetti, era considerato un membro sano e in forma del roster di 26 uomini di Berhalter.

Raina ha detto ai giornalisti dopo la partita del Galles che si sentiva “in forma al 100%” nonostante non giocasse. Berhalter ha deciso di introdurre dei sostituti Brendan AaronsonWright, De André Yedlin E Acosta di Kelly Gli Stati Uniti erano in vantaggio per 1-0, poi Morris è entrato in campo all’88’. Nella stessa notte, Berhalder ha detto che Reina potrebbe provare “un po’ di rigidità” dalla mischia all’inizio della settimana contro la squadra del Qatar Al-Qarafa SC, e ha notato che lo stanno “costruendo e pensano che possa giocare un grande ruolo”. Concorrenza. È una questione di quando.” Raina ha poi giocato circa 20 minuti nella seconda partita contro l’Inghilterra.

Chiedere a Berhalder informazioni sullo status di Raina era diventato una cosa ovvia. E l’allenatore era irritato dalla linea di domande. Ma anche l’ex capitano degli Stati Uniti Landon Donovan vuole sapere cosa sta succedendo.

“Arriva in questa partita e lo abbiamo tutti inserito per la formazione titolare e all’improvviso non è in campo contro il Galles e stiamo pensando: ‘Cosa sta succedendo qui’?” Donovan ha detto su FOX prima della partita con l’Inghilterra. “Non so quale sia la realtà. Lui dice una cosa, Greg ne dice un’altra. Non lo so, ma abbiamo bisogno di questo ragazzo sul campo se vogliamo avere successo”.

Tutte le domande riceveranno risposta martedì sera in quella che potrebbe essere la più grande partita nella storia del football americano. O il mistero potrebbe continuare.

Anteprima Iran vs Stati Uniti: l’USMNT riuscirà a superare la fase a gironi?

Anteprima Iran vs Stati Uniti: l'USMNT riuscirà a superare la fase a gironi?

Leggi di più da Coppa del Mondo:

Punti salienti di Fox Sports:

Chiedi:

Laken Litman si occupa di football universitario, basket universitario e football per Fox Sports. In precedenza ha scritto per Sports Illustrated, USA Today e The Indianapolis Star. È autrice di “Strong Like a Woman”, pubblicato nella primavera del 2022 in occasione del 50° anniversario del Titolo IX. Seguila su Twitter @Lagenlitmann.


Ottieni il massimo dalla Coppa del Mondo FIFA 2022 Segui i tuoi preferiti per ricevere aggiornamenti su giochi, notizie e altro ancora




Leave a Reply

Your email address will not be published.